fbpx

Al Seven gli eventi della Primavera sotto le stelle

Musixology: Una serie di 12 appuntamenti dedicati alla musica e all’esperienza sensoriale che lega insieme drink e food e che, da domani 31 marzo fino al prossimo 16 giugno, animerà i giovedì palermitani nella terrazza che domina Palermo.

Quando le note della musica si fondono con quelle di un cocktail in uno dei più bei rooftop di Palermo non può che nascere qualcosa di buono capace di conquistare tutti i sensi. E ai cinque sensi si rivolge Musixology, la nuova rassegna del Seven, il ristorante dell’Hotel Ambasciatori di via Roma, che unisce la buona musica all’arte della mixology e che accompagnerà la primavera palermitana. 

Una serie di 12 appuntamenti dedicati alla musica e all’esperienza sensoriale che lega insieme drink e food e che, dal 31 marzo fino al prossimo 16 giugno, animerà i giovedì palermitani nella terrazza che domina Palermo e da cui si vedono le cupole arabo normanne di una città ricca di storia che piace molto ai turisti. Così concerti, dj set e live in acustico accompagnati da una selezione di cocktail sanciranno l’inizio del weekend con un giorno di anticipo. 

S’inizia domani, 31 marzo, con la musica dal vivo di Dario Bruno. Il cantante dei Fancies, gruppo siciliano dal background che spazia tra il chicago blues e il rock ‘n roll, fino al pop e al soft rock italiano degli anni ‘70, sarà il protagonista di giovedì 31 marzo. Il 12 maggio, invece, sarà la volta dei Bolone, il duo acustico formato da Salvatore e Irene Bolone che abbraccia dal funk al rock, dalla dance al pop, reinterpretando questi generi con nuovi arrangiamenti musicali. 

Spazio anche alla musica jazz. Il 7 aprile toccherà al sax di Gaspare Palazzolo e al contrabbasso di Fulvio Buccafusco animare la serata del Musixology, mentre due giovedì dopo, il 21 aprile, Chiara Minaldi, una delle voci più accattivanti del panorama siciliano, sarà accompagnata al pianoforte da un giovane artista come Ciccio Leo. Si dovrà aspettare il 5 maggio per una nuova serata di musica jazz che, confidando nel bel tempo, sarà sotto le stelle: in scena i BeatPop, il duo composto da Rita Collura (al sax) e Riccardo Serradifalco (alla chitarra). Il 19 maggio, invece, è la volta di Giorgia Meli e Lino Costa che, insieme, daranno voce a un variegato repertorio brasiliano. Chiudono gli appuntamenti dedicati al jazz Giuliana Di Liberto e Antonio Zarcone che, il 9 giugno, scalderanno il settimo piano dell’hotel in via Roma con canzoni e colonne sonore dei più importanti film del cinema internazionale. 

Con Musixology non mancheranno anche i dj set. Il primo a salire in consolle sarà Vincenzo Bonura, il 14 aprile, che con le sue note revival porterà tutti indietro nel tempo a partire dalle ore 19. Il 28 aprile al Seven arriva invece Nunzio Borino che con la sua musica elettronica in vinile sigillerà una serata da non dimenticare. Il 26 maggio altro appuntamento
con la musica in vinile, questa volta con Luigi Anello e Francesco Saporita, il gatto e la volpe della scena musicale underground palermitana. Il 1° giugno, invece, la giovane dj Miriam Casa scalderà l’atmosfera con la sua elettronico-music. Infine Mirko Sardina, Aka Mirko Vice, una certezza in consolle, che il 16 giugno con la sua selezione di musica house accompagnerà gli ospiti sin dall’aperitivo. 

Ecco allora una rassegna che animerà la primavera palermitana in cui il piacere del palato incontrerà quello dell’ascolto: perché concerti, dj set e live in acustico saranno accompagnati da una selezione di cocktail, i “Seven Signature”, pensati dal bartender del ristorante dell’Hotel Ambasciatori per stupire. E non può essere diversamente. Complessi e raffinati, i sette cocktail speciali ricordano gli ever green della mixology: melodici drink in cui le note musicali si traducono in note aromatiche. Gin, vodka, champagne, whisky sposano ingredienti come bitter al cioccolato, rosolio
di bergamotto, sciroppo d’agave, maracuja e liquore al rabarbaro. 

A questi si aggiungono due “Special Signature”: uno firmato da Caffè Morettino e chiamato Etiopia – un espresso Ethiopia, con zucchero di canna liquido, succo di lime, Campari e liquore al lampone – l’altro invece da Insulae – un Martini isolano che ricorda gli arcipelaghi siciliani grazie a gin, marsala e capperi – entrambi partner della rassegna insieme a Todaro Winery. Per partecipare agli eventi di Musixology è necessaria la prenotazione che può essere fatta chiamando i numeri 091.6166881 o 333.3613985 oppure mandando una mail a sevenrestaurant@ambasciatorihotelpalermo.com. 

IL PALINSESTO:

31 marzo: Live music con Dario Bruno
Membri dei Fancies, gruppo siciliano dal background che spazia tra il Chicago Blues e Rock ‘n Roll, fino al Pop e il Soft Rock italiano degli anni ’70.

7 aprile: Musica jazz con Gaspare Palazzolo al Sax e Fulvio Buccafusco al Contrabbasso
Il duo propone un repertorio di standards che ripercorrono le tappe più importanti della storia del jazz fino ai giorni nostri.

14 aprile: Dj set con Vincenzo Bonura
Artista di riferimento nel panorama mondano siciliano, Vincenzo Bonura e le sue note revival porteranno tutti indietro nel tempo.

21 aprile: Musica jazz con Chiara Minaldi e Ciccio Leo
Una delle voci più accattivanti del panorama siciliano e un giovane pianista/produttore che si fa spazio nel panorama musicale italiano. Formazione minimal per creare un’atmosfera delicata fra riarrangiamenti di brani sofisticati pop e non solo, con qualche brano tratto dai lavori discografici della vocalist.

28 aprile: Musica in vinile con Nunzio Borino
Pietra miliare della scena musicale palermitana e non solo, con la sua musica elettronica in vinile sigillerà una serata da non dimenticare.

5 maggio: Musica jazz con i BeatPop – Rita Collura e Riccardo Serradifalco
Il duo di recente formazione presenta un repertorio ricco di standard jazz, brani tradizionali italiani, brani del repertorio pop-rock arrangiati con gusto dando risalto alle influenze della moderna black music.

12 maggio: Live music con i Bolone
Duo acustico palermitano formato da Salvatore & Irene Bolone, che da anni si esibisce a Palermo, con un vasto repertorio di musica italiana e internazionale, rivisitando in alcuni casi, i brani in chiave moderna, dando agli stessi un tocco di originalità. Il genere spazia tra il pop/rock, il soul jazz ed il cantautorato italiano.

19 maggio: Musica jazz con Giorgia Meli e Lino Costa
Due musicisti impegnati da anni in collaborazioni artistiche che fanno del cross-over tra diversi generi il loro punto di forza, presenteranno un concerto che affronterà alcune tra le più intense “canções” del ricco e affascinate repertorio brasiliano ispirandosi alle sonorità dei suoi più rappresentativi artisti.

26 maggio: Musica in Vinile con Luigi Anello e Francesco Saporita
Il gatto e la volpe della scena musicale underground palermitana, delizieranno gli ospiti con la loro esclusiva selezione di dischi in vinile.

1 Giugno: Dj set con Miriam Casa
Appassionata sin da piccola al mondo della musica decide di frequentare “l’International deejay school” a Milano, dove fa le sue prime esperienze lavorative. Pur essendo molto giovane torna in Sicilia dove si  integra subito tra i suoi colleghi più adulti e più inseriti, da qui vari eventi e serate in vari club d’élite in Sicilia. Suona musica elettronica , questo la spinge ad andare oltre, così da essere chiamata per suonare in uno dei club più importanti in Italia: il “Praja di Gallipoli.

9 Giugno: Musica jazz con Giuliana Di Liberto e Antonio Zarcone
Jazz, canzoni e colonne sonore. Un viaggio fatto di suoni, armonie, testi, che hanno segnato la storia della musica jazz e del cinema internazionale ed italiano.

16 Giugno: Musica in vinile con Mirko Sardina
In arte Mirko Vice, dj creativo ed eclettico, predilige mix musicali di sonorità soffuse ed eleganti, soul e jazz, atmosfere ricercate Soulful house, Deep house, ma anche Garage, Electro-Funk e Tech-house.

Contattaci per scoprire di più sul menù, i drink e prenotare un tavolo: 3333613985 oppure tramite questo form.

Parcheggio disponibile presso il Garage Aiutamicristo all’interno dell’omonimo Palazzo. Ingresso da via Garibaldi 41 fino alle ore 20.00. Dalle ore 20.00 in poi, ingresso da Piazza Magione 42. Costo: 5,00 € (dopo le ore 24,00 + 2,50 di notturno).

Leave a Reply